IL MODELLO CHE UTILIZZO: L' APPROCCIO BREVE STRATEGICO

 

Caratteristica essenziale del modello breve strategico è la breve durata: mira allo sblocco del problema nel minor tempo possibile, senza indagare e svelare le cause passate (aspetto su cui, peraltro, non si avrebbe nessuna possibilità di intervento), ma lavorando su come il problema si mantiene nel presente e individuando, fin dalla prima seduta, quali siano le strategie più adatte a creare un cambiamento efficace e duraturo.

 

Frutto di un’esperienza di ricerca e intervento di oltre 25 anni, si differenzia completamente da tutti gli altri modelli perché rappresenta un modo rivoluzionario di riconoscere, affrontare e risolvere i problemi psicologici.

 

Si tratta di un intervento:

Breve e focale: è orientato all’estinzione dei disturbi presentati dal paziente in tempi brevi ed in un numero ridotto di sedute agendo su cosa mantiene il problema

Radicale: l’obiettivo non è la semplice risoluzione del sintomo ma un cambiamento della rappresentazione e dell’interazione disfunzionale che il paziente ha con la realtà circostante.

Efficace: il cambiamento è concreto e duraturo e mira all’eliminazione di eventuali ricadute nel tempo rispetto al problema presentato.

Efficacia ed efficienza del modello breve strategico

Le statistiche riportate si riferiscono all’applicazione del modello in differenti culture e strutture sociali e seguono i parametri internazionali per la valutazione della efficacia e efficienza delle psicoterapie. L’86% dei casi, con punte del 95%, è stato risolto mediante un trattamento di durata media pari a sole 7 sedute, senza alcun utilizzo di farmaci.

0
Disturbi fobici e ansiosi (95% dei casi)
0
Disturbi ossessivi ossessivo-compulsivi (89% dei casi)
0
Disordini alimentari (83% dei casi)
0
Disfunzioni sessuali (91% dei casi)
0
Disturbi dell’umore (82% dei casi)
0
Disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza (82% dei casi)
0
Disturbi legati alla dipendenza da internet (80% dei casi)
0
Presunte psicosi, disturbo borderline e di personalità (77% dei casi)

Ultime news dal mio blog

In questa sezione troverai i miei ultimi articoli e video pubblicati.